PUNTI DI CARICO

Slider

Punti di Carico

Individuare quali sono i mezzi che impegneranno, per la maggior parte del tempo, l’area di carico e scarico è una delle prime considerazioni che bisogna affrontare per una corretta progettazione del punto di carico e dell’area di manovra dello stesso automezzo.

Gli automezzi utilizzati per il carico e scarico delle merci, possono essere di differenti tipologie in funzione dei beni trasportati (secchi, freschi, collettame leggero, etc.), ed hanno dimensioni diverse sia in lunghezza, ma soprattutto in altezza. Una sbagliata valutazione di questo elemento potrebbe comportare l’errata altezza della banchina, errate pendenze del piazzale, ove manovrano e attraccano i camion con conseguenti sprechi di tempo da parte dell’operatore finale, ma soprattutto potenziali rotture delle attrezzature di carico.

A tale scopo abbiamo sviluppato la progettazione dei suoi prodotti al fine di potersi adattare alle molteplici variabili di carico a cui si può venire incontro, sviluppando escursioni e oscillazioni laterali atte a modellarsi al meglio al piano di carico durante il suo normale ciclo di lavoro.